Costruzione e installazione impianti di cogenerazione

Perchè scegliere la cogenerazione?Perchè scegliere la cogenerazione?

Quali sono i vantaggi della cogenerazione?

Negli ultimi anni, il Parlamento Europeo ha riconosciuto la validità della cogenerazione ai fini del raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto e ha emanato delle normative che promuovono la progressiva diffusione di questo processo.

 

Tali interventi, recepiti dai governi nazionali, hanno fatto della cogenerazione un’opportunità di investimento economico particolarmente interessante per gli enti, sia pubblici che privati. Di seguito, vengono illustrati in dettaglio i vantaggi cui la cogenerazione dà diritto. È necessaria però una premessa: gli impianti di cogenerazione possono essere alimentati da fonti rinnovabili o da fonti non rinnovabili. In entrambi i casi si hanno importanti forme di incentivazione ma di tipologia differente.

 

Gli incentivi agli impianti di cogenerazione alimentati da fonti rinnovabili (biogas, biomassa liquida o solida, ecc.) sono regolamentati dal D.M. 6 luglio 2012. Il decreto attribuisce una tariffa onnicomprensiva fissa per 20 anni, il cui importo è variabile in funzione del tipo di fonte rinnovabile utilizzata, della potenza dell’impianto e del grado di efficienza del sistema (CAR, recupero azoto, ecc.). L’impianto verrà dimensionato in funzione della biomassa a disposizione e verrà utilizzato il calore prodotto dall’impianto per autoconsumo. Questi impianti valorizzano a pieno i sottoprodotti di aziende agricole, aziende alimentari, depuratori, discariche, ecc.

 

Gli incentivi agli impianti di cogenerazione alimentati da fonti non rinnovabili (metano, GPL, ecc.) sono regolamentati dai decreti DM 4 agosto 2011 e DM 5 settembre 2011. In sostanza viene premiata l’efficienza della cogenerazione rispetto ai sistemi di produzione di energia separati. In questo caso l’impianto viene dimensionato per l’autoconsumo dell’energia. L’utilizzo di questa tecnologia consentirà al produttore di avere risparmi sui costi di gestione aziendale e una riduzione di emissioni di inquinanti e CO2 in atmosfera.

 

È importante sottolineare che tutti gli impianti MTM ENERGIA rientrano nei parametri di cogenerazione ad alto rendimento (CAR), sono perciò già predisposti al conseguimento dei benefici economici previsti per legge.